Fotografo di fiere. Salone del Mobile 2014.

Dall’8 al 13 Aprile si è tenuta l’edizione 2014 del Salone del Mobile di Milano.
Con più di 311.000 visitatori accertati, l’attesissima manifestazione lombarda si è confermata quale punto di riferimento incontrastato per il mondo dell’arredo e del design.
Dopo il successo dello scorso anno, l’azienda ROMEO ORSI Made in Italy si è ripetuta rinnovando il suo stand con alcuni nuovi dettagli e, soprattutto, delle nuove proposte. Come ormai di abitudine, ho realizzato un reportage cercando di far trasparire quelle che sono le linee guida dell’azienda, come la cura dei dettagli, la qualità dei singoli prodotti e la ricerca di nuove soluzioni stilistiche.
Tutte caratteristiche che conducono ad uno slogan ormai “fatto proprio” dall’azienda stessa: Luxury Handmade.

Da ormai molto tempo frequento il mondo delle manifestazioni fieristiche e, dal punto di vista fotografico, lo ritengo un buon modo per fare esperienza, accrescere la propria tecnica e riuscire ad ottenere introiti economici.
Se poi si riesce ad instaurare un rapporto con una o più aziende, si possono effettuare anche diversi lavori durante l’anno, aumentando maggiormente il proprio volume d’affari.
Personalmente ho prestato la mia professione di fotografo anche in altri campi fieristici, come ad esempio le fiere di auto e moto.
Il Salone del Mobile, in questo caso, rappresenta la più grande e importante manifestazione del settore non solo a livello nazionale, ma soprattutto internazionale. Infatti, i visitatori esteri, di gran lunga più numerosi degli italiani, giungono a Milano da ogni parte del mondo rendendo questo evento importantissimo per gli espositori. A differenza di altre fiere minori, di qualunque tipo esse siano, qui abbiamo oltre 1200 aziende espositrici organizzate in 14 padiglioni su un’area di 142.000 mq. Le possibilità sono parecchie quindi!
Ci sono sempre i fotografi accreditati dall’organizzatore che girano ed effettuano servizi senza costo per le aziende, ma non sono certo fotografi dedicati che realizzano lavori completi.
In sostanza, l’ambiente fieristico regala sempre molte possibilità, non solo a chi partecipa attivamente proponendo ed esponendo i propri prodotti, ma anche per un fotografo che può aumentare concretamente il proprio business.

Filippo Orsi – PhotOrsi

Comments are closed.